OMS e governi hanno basato politiche su dati di uno scrittore di fantascienza e una modella di riviste per adulti