Migranti in fuga dalla quarantena “l’ordine è di non fermarli”