Lettera aperta agli Italiani dal Generale Antonio Pappalardo