In una sentenza del 2011 la corte suprema USA dichiara i vaccini inevitabilmente insicuri