Gli stati generali del governo senza mascherina e distanze: noi multati e trattati come delinquenti