Famigliari vittime Bergamo: "Umiliati da verbali Cts"