Ed ora si scoprono le carte – Il Tar: pubblicate quegli atti