PENNETTE FRUTTARIANE DI PLATANO IN INSALATA.

mezze penne firma

PENNETTE FRUTTARIANE DI PLATANO IN INSALATA.

Ingredienti per una porzione:

– 2 pallette di platano
– 200gr. zucchina (1 zucchina)
– 50gr. pomodorini datterini
– 30gr. pesto fruttariano di pomodori secchi
– 20gr. olive nere denocciolate
– 15gr. + 1gr. sale marino integrale
– olio evo denocciolato q.b.
– 1500ml. acqua per la cottura della pasta

{loadmodule mod_banners,Banner Starlife}

Utilizzate le pallette di platano la macchina della pasta con la trafila a piccolo maccherone per ottenere i tubetti di platano rigati che taglierete poi trasversalmente in obliquo per ottenere le pennette

Prima di mettere le pallette nella macchina lavoratele a mano quanto basta in modo da compattarle e uniformarle bene, devono essere perfette e lisce e non devono esserci vuoti d’aria nel composto

8387 1

Essiccate quindi le mezze penne a 40° per ca. 3 ore

mezze penne essiccare firma

Si ottengono ca. 130gr. di pennette

Sciacquate sotto acqua corrente le olive e mettetele in ammollo per il tempo necessario ad eliminare l’eccesso di sale secondo il vostro gusto

qualora vogliate dissalarle, altrimenti sciacquatele semplicemente sotto acqua corrente e asciugatele tamponandole con un panno di cotone pulito

Con una mandolina affettate la zucchina a rondelle di ca. 3mm. di spessore quindi tagliate le rondelle a piccole stricioline in modo da ottenere dei fiammiferi

Mettete la julienne di zucchina in un’ampia padella antiaderente già calda e saltatela per ca. 5min. rigirando spesso per evitare che bruci quindi salate (ca. 1gr. di sale)

rubrica dedicata

Tagliate i pomodorini a metà

Portate ad ebollizione l’acqua, salatela e immergete le pennette per ca. 4/5min.
Fate attenzione con i tempi perchè scuoce in un attimo

Raccogliete le pennette con una schiumarola e mettetele in una ciotola, versate poco olio, amalgamate, unite il patè di pomodori, amalgamate, unite la julienne di zucchina e i pomodorini tagliati, amalgamate, aggiustate di sale se necessario, impiattate, versate un giro d’olio e servite

Se gradito potete ultimare con una spolverata di pepe nero macinato al momento

Ricetta di Silvia Aliprandi

Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *