Lasagne col capretto alla calabrese

Lasagne col capretto alla calabrese

Lasagne col capretto alla calabrese

Lasagne col capretto alla calabrese

1) Impastate la farina di grano duro con un pizzico di sale e le uova, lavorate la pasta fino a renderla liscia e omogenea, avvolgetela in un telo e lasciatela riposare per 10-15 minuti.

2) Stendete la pasta con la macchina a rullo in sfoglie sottili, ritagliatele a rettangoli di cm 8×13 circa e appoggiateli sulla spianatoia infarinata.

3) Lavate e asciugate bene il capretto. Affettate le cipolle, fatele appassire in un tegame con 4 cucchiai di olio, unite la carne, salatela, insaporitela con un pizzico di peperoncino piccante in polvere e di origano e rosolatela bene; bagnatela con mezzo bicchiere di vino, lasciatelo in parte evaporare, poi abbassate la fiamma e continuate la cottura per 45 minuti, bagnando ogni tanto con un po’ di acqua calda e mescolando spesso.

4) Lessate le lagane per 3 minuti in acqua bollente salata a cui avrete aggiunto un cucchiaio di olio; scolatele e appoggiatele su un telo.

5) Disossate la carne, tagliatela a pezzetti molto piccoli e rimetteteli nel sugo.

6) Ungete di olio una pirofila, sistemate sul fondo uno strato di lagane e ricopritelo con un po’ di sugo di capretto e qualche fettina di mozzarella; fate un altro strato di pasta e continuate così a strati fino a esaurire gli ingredienti.

7) Passate la pirofila in forno a 200° per circa 15 minuti; sfornate e lasciate riposare per qualche minuto prima di servire.

Salepepe.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *