Vacci-no AstraZeneca, malori e gravi effetti collaterali: STOP alla somministrazione

astra zeneca effetti collaterali bloccano la somministrazione

Quante vittime devono fare perchè che le persone aprano gli occhi? eppure sappiamo tutti che l’idea della vaccinazione di massa arriva dal caro filantropo Bill Gates, come sappiamo tutti che lo stesso filantropo ha reso paralizzati 500mila bambini in India rimanendo impunito, ma d’altronde lo ha detto apertamente e senza pudore … SIAMO IN TROPPI!, ma chissà perchè, chi ne parla è negazionista, complottista, terrapiattista, novax, nomasch
Qui potete vedere con i vostri occhi gli esperimenti di Bill


Troppi malori e la Germania sospende la somministrazione del vaccino AstraZeneca. Che proprio negli ultimi minuti incassa però l’ok dell’Aifa per la somministrazione fino a 65 anni di età, ampliando la platea dei soggetti a cui può essere somministrato. L’antidoto contro il coronavirus, spiega il quotidiano Die Welt, ha presentato gravi effetti collaterali. Più forti nel Nord Reno-Westfalia. In particolare a Braunschweig ed Emden, dove i dipendenti di cliniche e ospedali hanno riferito di non essere in grado di lavorare dopo aver ricevuto il vaccino AstraZeneca. Da qui la decisione di fermare momentaneamente la sospensione. Almeno fino a quando l’Istituto Paul Ehrlich non avrà terminato di esaminare i casi.

Si tratta di 37 persone degli 88 dipendenti della clinica di Braunschweig, tutti vaccinati lo scorso giovedì. Il distretto di Leer, dopo aver annunciato che non avrebbe più somministrato il vaccino AstraZeneca, ha riferito che “le dosi di vaccino probabilmente provengono dallo stesso lotto consegnato a Emden”. Anch’esso in grado di provocare effetti simili. Secondo il Robert Koch Institute (RKI), infatti, le reazioni possono verificarsi sia con i vaccini basati su Rna messaggero come Pfizer/Biontech e Moderna, sia con il vaccino AstraZeneca, non basato su Rna messaggero ma su vettori.

Intanto è il ministro della Salute tedesco a voler rassicurare i cittadini: “Il vaccino AstraZeneca è sicuro ed efficace, proprio come gli altri due,. Moderna e Pfizer, approvati per l’uso in Germania”, ha detto Jens Spahn, intervenuto in difesa del farmaco. Secondo il ministro ad oggi sono state somministrate solo 90mila delle 740mila dosi già consegnate. Nella città di Muenster, nel Nord Reno Westfalia, addirittura, circa il 30 per cento dei medici e del personale del servizio di emergenza ha rifiutato di ricevere l’iniezione. “Chi aspetta rischia di ammalarsi gravemente e di diffondere ulteriormente il virus”, ha concluso Spahn nella speranza di convincere i più scettici. Dello stesso parere anche un’associazione di medici che tira in ballo “il populismo”: “Coloro che parlano negativamente del vaccino di AstraZeneca per motivi di populismo o di prestigio, mettendo in dubbio la sua efficacia, saranno in parte da biasimare se il lockdown durerà più a lungo e le persone anziane continueranno a morire di Covid-19″, ha dichiarato Dirk Heinrich, presidente della Virchowbund. 

Fonte: liberoquotidiano.it


Clicca qui per ricevere ogni giorno gli articoli che pubblichiamo


Ogginotizie è l’informazione libera e indipendente dei cittadini, gli articoli pubblicati si sostengono grazie alle vostre pubblicità o offerte. Se ti piace cosa pubblichiamo e hai piacere di contribuire al nostro lavoro, puoi abbonarti al nostro sito con poco più di un caffè al mese oppure con un’offerta a tuo piacere una tantum.

Clicca qui per sostenere OggiNotizie
Clicca qui se sei interessato a pubblicizzare la tua attività nel nostro sito