Tutti i paesi saranno in blocco totale in cui l’esercito è schierato prima della fine di settembre sei mesi

blocco totale mondiale

Articoli di giornali tedeschi:
Xander Nieuws
Eigen Wijsheid
Jcuwatch
EuroWeekly
Jas
Commonsensetv

In questi giornali c’è qualcosa di sconvolgente che va al limite della follia, riportiamo la traduzione di Eigen Wijsheid

BLOCCO TOTALE IN ARRIVO!

WW III?

Qui la storia del giornalista cittadino siriano-tedesco Hamudi Ebalz (grazie a HennyVdlem e Dutch Patriots) che non ha bisogno di ulteriori spiegazioni. Mi sarebbe piaciuto mantenerlo ancora per un po ‘, ma ora tutti gli sviluppi hanno accelerato in modo spaventoso, rendendolo importante ora. Quindi leggi questo (!) E sii preparato se questo risulta essere il caso. Una persona avvertita conta per due.

Tutti i paesi saranno in blocco totale per sei mesi prima della fine di settembre, dove intere città e aree saranno sigillate ermeticamente (come già avviene a Melbourne) e ogni cittadino sarà sottoposto a test forzati, trovato positivo e vaccinato, con l’aiuto dei militari. .

Il ‘Deep State’ internazionale (il vertice dei miliardari, con cui Trump non ha NIENTE a che fare!), Citato da Bill Gates, tra gli altri!) Ha dato ai governi delle Nazioni Unite un ultimatum internazionale, afferma il giornalista cittadino siriano-tedesco Hamudi Ebalz di informazioni dirette da politici militari. Tutti i paesi devono dichiarare un blocco totale tra il 18 e il 30 settembre e applicarlo con i militari. Fino ad allora, le nazioni devono prima essere rese ancora più spaventate dalla (falsa) “seconda ondata” attraverso i media mainstream. Durante i nuovi blocchi, tutti i freni verranno rilasciati e tutti dovranno essere testati per la corona. Questo farà esplodere artificialmente il numero di “infezioni”, che sarà la scusa per vaccinare tutti.

Ebalz dice di aver sentito una conversazione tra alcuni politici statali e un militare, che ha confermato ciò che aveva già avvertito circa quattro mesi fa, ovvero che esiste un piano in atto per averne un secondo in Germania e nella maggior parte degli altri paesi in Europa a brevissimo termine. un blocco molto più rigoroso, che durerà almeno fino a marzo 2021.

Progetto Under the Dome

“Il secondo blocco inizierà il 18 settembre 2020”, afferma Ebalz. Il Deep State ha emesso un ultimatum per attuare la “seconda ondata”. La Germania e gli altri paesi avranno tempo fino al 30 settembre per farlo. Ciò è abbastanza in linea con il nostro recente articolo sul consigliere tedesco che ha avvertito che durante le riunioni del consiglio gli era stato detto che il secondo blocco è previsto per il 30 agosto.

I soldati tedeschi hanno detto che ci saranno blocchi locali con posti di blocco. Vogliono isolare completamente città e comuni. Con una cosiddetta “epidemia di prova” vogliono aumentare rapidamente il numero (infezioni) e poi chiudere tutto ”. I soldati parlavano del progetto “Under The Dome”, dal nome della serie di fantascienza / fantasy che ha attirato molti spettatori tra il 2013 e il 2015.

Tutti dovrebbero essere testati e vaccinati

Uno dei politici che ha ascoltato Ebalz ha detto che “dovrebbe farlo, perché a questo punto nessuno si farebbe vaccinare”. Questo è il motivo per cui la politica “per prima cosa massimizzerà la crisi, per fare pressione sulle persone affinché si vaccinino”. Ecco di cosa si tratta. ‘ Un collega politico avrebbe confermato di voler davvero avere un “registro genetico” (registro del DNA) di TUTTE le persone e lo farà costringendo tutti a sottoporsi a test per la corona.

I blocchi regionali sarebbero iniziati nel Nordrhein-Westfalen al confine con i Paesi Bassi, dopo di che Badem Württemberg (al confine con la Francia) e Bayern sarebbero i prossimi. “Se questo è davvero fatto in questo modo, e se non hanno imbrogliato, inizierà il 18 settembre e dovremmo scendere immediatamente in piazza”, continua il giornalista cittadino. Secondo lui, dobbiamo anche tenere conto del fatto che le linee di approvvigionamento (e quindi l’approvvigionamento di fabbriche e negozi) saranno interrotte.

“Vogliono che questa crisi installi il loro nuovo sistema”

“Se si arriva davvero al punto in cui iniziano a usare l’esercito per bloccare città e paesi, dobbiamo resistere”, continua. ‘La libertà di viaggiare sarà completamente ridotta. Non puoi più entrare o uscire ‘. Si dice che uno dei politici abbia detto che è fatto consapevolmente nelle aree con l’industria in modo che non si possa produrre altro. “I lavoratori allora diventeranno disoccupati, e questo significa che stanno causando questa crisi per installare il loro nuovo sistema (comunista)”.

“Vedremo se mi hanno mentito. Gente, quindi scendete in piazza e opponetevi. Non lascerò che la mia libertà mi porti via. Se i soldati pensano che dovrebbero chiudere le nostre città e creare posti di blocco che mi impediscano di andarmene, allora resisterò ”.
Stringe il pugno: “Poi arriva il combattimento che vuoi. Non mi interessa più. Non lascerò che questo mi dimentichi ancora per molto. In cosa viviamo adesso? Anche in Siria non eravamo così rinchiusi! Che cosa sta succedendo? E anche la gente pensa che sia buono! Quindi tieni gli occhi aperti. Combatteremo ‘.

Presto sarai permanentemente in uno stato di occupazione?

Sarà ormai chiaro a tutti che è in atto un colpo di stato contro la nostra libertà, democrazia e diritti fondamentali, e che in un secondo blocco così possibile possiamo letteralmente parlare di una situazione di occupazione, in cui possiamo aspettarci anche incursioni contro tutte le persone con un “opinione che non le piace”.

Mi aspetto la massima obbedienza al “befehl” dal nostro governo e parlamento. Ma ogni agente e soldato dovrà davvero scegliere chi servire realmente: la verità (le persone / la propria famiglia) o la menzogna (i soldi e gli alti signori del nuovo ordine mondiale)! Se la scelta ricade su quest’ultimo, allora noi, come popolo, possiamo solo salire in massa per cercare di salvare il nostro futuro e riavere la nostra libertà.

Vuoi ricevere una notifica quando pubblichiamo una notizia su questo argomento?
Ogginotizie è l’informazione libera e indipendente dei cittadini, gli articoli pubblicati si sostengono grazie alle vostre pubblicità o offerte. Se ti piace cosa pubblichiamo e hai piacere di contribuire al nostro lavoro, puoi scegliere di pubblicizzare la tua attività all’interno del sito o addirittura all’interno degli articoli che pubblichiamo ogni giorno, oppure abbonarti al nostro sito con poco più di un caffè al mese o un’offerta a tuo piacere una tantum.
Acquistando uno spazio pubblicitario o abbonandoti, riceverai ogni giorno una notifica degli articoli che pubblichiamo, aiutandoci a darti ogni giorno un’informazione alternativa a quella di potere

– CLICCA QUI PER PUBBLICIZZARE LA TUA ATTIVITA’
– CLICCA QUI PER SOSTENERE OGGINOTIZIE


CERCHI LAVORO? LAVORA CON NOI


LA TUA PUBBLICITA’ ALL’INTERNO DEGLI ARTICOLI



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *