Scuole chiuse per emergenza coronavirus, ma se devi pagare qualcosa le porte sono aperte

Emergenza Coronavirus, scuole chiuse in tutta Italia fino a metà marzo

La decisione confermata dal ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina insieme al presidente del Consiglio Giuseppe Conte alle 18 in conferenza da Palazzo Chigi. Il Codacons: «Per le famiglie enormi conseguenze». Il viceministro Castelli: «Al lavoro per i genitori a casa»

Ma la domanda sorge spontanea!
Ma negli uffici della pubblica amministrazione, uffici postali, agenzia dell’entrate, treni, mezzi pubblici etc. ne siamo immuni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *