Red Ronnie: “PER I TG DIPENDENTI” la buona notizia è che la TV ha perso completamente di credibilità

Featured Video Play Icon

Red Ronnie, uno dei più grandi della televisione Italiana, ci parla di cosa si nasconde nella comunicazione televisiva, quali sono i suoi meccanismi e di quanto spesso accadono le ingiustizie.

Il fatto solo che negli spot pubblicitari ti dicono che tutto ciò che non è TV, è fake è segno che hanno perso di credibilità, altrimenti non avrebbero bisogno di far passare questo spot per ogni inizio di pubblicità. Il fatto stesso che io stesso ho ricevuto da 60 persone il video del professore Luc Montagnier, quello che ha scoperto nel 1983 il virus dell’HIV, dove parlava del coronavirus e in TV non ne hanno parlato, qualche motivo di sicuro ci sarà.

Da tutto questo usciremo con la consapevolezza che internet è importantissimo e sostituirà tutto, la verità oggi è tutta su internet, non è più in televisione e i TG hanno un unico scopo “dare paura”

La nostra è un informazione libera,
se ti interessa ricevere una notifica per i nostri articoli pubblicati, inserisci la tua Email
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.


Pubblica la tua azienda in mezzo alle notizie,
Se sei titolare di un’azienda e sei interessato a promuoverla in questo portale, registrati su Agenzia Imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *