BRASILE: I medici prendono 3000 euro ogni volta che scrivono SOSPETTO COVID 19 nel certificato di morte Ma pensate che sia solo in Brasile?

Featured Video Play Icon

Per i TG DIPENDENTI
Tutti i giorni accendi la TV metti sul TG e cosa vedi? MORTI MORTI MORTI
In Brasile sta morendo tutta la popolazioneeeeeee !!!!!
In America idemmmmm !!!!!
In Italia focolai che si aprono in continuazioneeeee !!!!
Si riesce a sentire il martello che vi fracassa la testa per mettervi dentro TERRORE ???? Una mia carissima amica che lavora in ospedale di cui naturalmente non faccio il nome, mi ha confermato tutto quello che scrivo dall’inizio di questa falsa, “Davide pur lavorando in ospedale io non ho mai creduto al COVID 19, siamo manovrati e non ci possiamo fare nulla
O fanno quello che le si dice o perdono il posto di lavoro, un ricatto vero e proprio, al governo lo stipendio medio è di 30.000 euro al mese per non fare nulla, per portare l’Italia in rovina, un operatore sanitario si fa il mazzo dalla mattina alla sera per salvare vite e porta a casa forse 1200 euro al mese, il nostro governo sa benissimo che se togli anche questa miseria ai cittadini, non avranno un piatto da mettere in tavola, quindi che fanno? li ricattano TU FAI QUELLO CHE TI DICO O TE NE STAI A CASA.
Io e tantissime altre persone stiamo cercando di far conoscere la verità ai dormienti incantati e ipnotizzati dalla TV e ci auguriamo tutti insieme che un piccolo dubbio entri nelle loro teste, perchè è troppo facile far fare questo lavoro agli altri nascondendosi dietro un ramoscello, uscendo allo scoperto solo quando il lavoro è fatto.
Stiamo combattendo per la nostra e la vostra libertà … ricordatelo quando vi chiederanno se anche voi avete fatto qualcosa per ottenerla.

In questo certificato un signore di 81 anni è morto di infarto nel sonno, il medico scrive nel certificato sospetto COVID 19
La famiglia è dovuta andare a casa, mettere il cadavere nel sacco e portarlo al cimitero senza neanche la veglia.
Così ho mandato indietro il certificato al medico per far togliere “sospetto covid 19” perchè questa è una bugia, il medico si è rifiutato trovando la scusa che quello è l’unico documento disponibile, così prendendole con le buone, il medico mi ha spiegato che scrivendo sospetto covid 19, l’ospedale incassa per ogni decesso 18.000.000 R$

Se sei interessato a ricevere GRATUITAMENTE una notifica via email ogni volta che pubblichiamo un articolo su questo argomento, compila il form qui sotto.

Compila i campi qui sotto



UN INVITO A CENA PER TE

CERCHI LAVORO? LAVORA CON NOI
LA TUA PUBBLICITA’ ALL’INTERNO DEGLI ARTICOLI

1 thought on “BRASILE: I medici prendono 3000 euro ogni volta che scrivono SOSPETTO COVID 19 nel certificato di morte Ma pensate che sia solo in Brasile?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *