Air Italy in liquidazione Aerei a terra

La decisione dell’assemblea dei soci. I passeggeri che hanno prenotato i voli saranno riprotetti o rimborsati. Domani incontro al Mise con i commissari liquidatori

Gli azionisti Air Italy, Alisarda e Qatar Airways attraverso AQA Holding, per le persistenti condizioni di difficoltà del mercato hanno deciso all’unanimità di mettere la società Air Italy in liquidazione.

In questa fase Air Italy lavorerà per ridurre al minimo il disagio per i passeggeri: i voli sino al 25 febbraio saranno operati agli orari e nei giorni previsti da altri vettori, mentre i passeggeri che hanno prenotato voli in partenza in date successive al 25 febbraio saranno riprotetti o rimborsati integralmente.

L’assemblea dei soci di Air Italy, durata soltanto 25 minuti, è avvenuta nello studio del notaio Marchetti di Milano chiamata a valutare l’ipotesi di liquidazione della compagnia aerea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *