A NAPOLI SI INCAZZANO E SI ORGANIZZANO, la polizia rischia la vita per un governo dittatore

Featured Video Play Icon

La pazienza ha un limite, non fateci arrivare al limite, è quello che gridano i Napoletani nella manifestazione in piazza di ieri sera.

Se non vedi più il video, è perchè è stato censurato dai soliti “professionisti dell’informazione” Ma non ti preoccupare OggiNotizie salva tutto, puoi richiederlo su questo sito nella pagina “Contatti“specificando nell’oggetto “VIDEO” e nel corpo del messaggio “il titolo di questo articolo”.

Ecco come è finita la manifestazione, forse non ha ancora capito lo stato che sta rischiando grosso, la gente è stufa di essere presa in giro giorno dopo giorno ed è stufa di subire abusi di potere da parte delle forze dell’ordine che continuano a sostenere questo stato dittatoriale. Il Conte e company rischiano di non vedere più la luce del sole se non con la scorta a vita, il popolo è quasi alla fame e quando non puoi mettere in tavola un piatto per tuo figlio, anche i più pacifici diventano tori scatenati. I media continuano a nascondere tutte le manifestazioni in tutto il mondo, ma il popolo non è stupido.

Questo è solo l’inizio …

https://www.facebook.com/localteamtv/videos/1304567639889160

Vuoi ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo su questi argomenti?

CLICCA QUI PER SOSTENERE OGGINOTIZIE

Ogginotizie è l’informazione libera e indipendente dei cittadini, gli articoli pubblicati si sostengono grazie alle vostre pubblicità o offerte. Se ti piace cosa pubblichiamo e hai piacere di contribuire al nostro lavoro, puoi abbonarti al nostro sito con poco più di un caffè al mese oppure con un’offerta a tuo piacere una tantum.

CLICCA QUI PER PUBBLICIZZARE LA TUA ATTIVITA’

Se invece hai un attività, puoi scegliere di pubblicizzarla all’interno degli articoli che pubblichiamo ogni giorno. 
In tutti e due i casi riceverai ogni giorno una notifica degli articoli che pubblichiamo. Il tuo contributo ci permetterà di dare ogni giorno un’informazione alternativa a quella unica di regime.