ROBERTO BURIONI hai i titoli per parlare di scienza?

ROBERTO BURIONI non ha i titoli per parlare di scienza

di Gianni Lannes

Scrive BURIONI in un posti figli sono maligni amplificatori biologici

Uno che – vantandosi di essere addirittura un medico – scrive testualmente, pubblicamente e cinicamente – “i figli sono maligni amplificatori biologici…” merita di essere esiliato dal consesso umano, solo per l’odio che sprizza con violenza verbale inaudita contro la vita. Carta canta, sempre. «Il candidato presenta una produzione piuttosto ripetitiva. Lascia perplessi la sua attività didattica per le discontinuità delle sedi in cui si è svolta» puntualizza il verbale della commissione esaminatrice dell’Università La Sapienza di Roma (misteriosamente sparito di recente dal portale del suddetto ateneo). Un somaro (senza offesa, ovviamente per gli asini)? Avete facilmente indovinato: è il televirologo della domenica, quello che le spara sempre più grosse impunemente, per spaventare la gente. Dovrebbe essere sotto processo per le massicce dosi di allarmismo iniettato nel corpo sociale, da un bel pezzo, invece, i mass media continuano a pomparlo un giorno sì e l’altro pure. Tra i virologi a livello internazionale, l’illuminato marchigiano che nel 2017 è risultato iscritto (a suo dire, senza che lo sapesse) ad una loggia di grembiulini, è fanalino di coda con appena 26 di H-Index.

Tutta la documentazione ufficiale

La nostra è un informazione libera,
se ti interessa ricevere una notifica per i nostri articoli pubblicati, inserisci la tua Email
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.


Pubblica la tua azienda in mezzo alle notizie,
Se sei titolare di un’azienda e sei interessato a promuoverla in questo portale, registrati su Agenzia Imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *