Questi sono veri e propri criminali assunti per terrorizzare il popolo

Featured Video Play Icon

Testimonianza di un video amatore che si è preso la briga di inseguire un’ambulanza.

Più volte abbiamo sentito di ambulanze a sirene accese che girano nelle città a vuoto solo per tenere le persone nel terrore costante. Questo è quello che sta facendo il governo dall’inizio di questa menzogna, medici pagati per tenere la bocca chiusa, operatori del 118 pagati per andare in giro con la sirena accesa. Ma la colpa non è del governo, la colpa è di chi si presta a queste schifezze andando contro il popolo, senza capire che vanno contro loro stessi. Ma il bene ha sempre sconfitto il male e queste persone pagheranno il loro conto alla società, perchè nulla è eterno, a tutto c’è un inizio e una fine, e quando verrà fuori tutto, questi schifosi dovranno nascondersi oltre che spiegare ai loro figli quanto sono stati vili nei confronti di tutte quelle persone che si sono fidati di loro, dovranno anch’essi rispondere di tutti i morti che ci sono stati per causa loro e di tutti quelli che ci saranno sempre per causa loro. Il terrore induce le persone al suicidio, ad ammalarsi, senza contare tutte quelle persone che stanno morendo per cancro, infarto, e altre malattie, perchè non vengono assistite.

IL CONTO SARA’ SALATISSIMO

Stesso video su FB

https://www.facebook.com/100006100335224/videos/2734011326812185

Se non vedi più i video, è perchè probabilmente sono stati censurati dai soliti “professionisti dell’informazione” per non farti conoscere il rovescio della medaglia. Solitamente i video che riteniamo a rischio censura li conserviamo tutti, puoi richiederli all’interno della pagina “Modulo richiesta video

Clicca qui per ricevere ogni giorno gli articoli che pubblichiamo


Ogginotizie è l’informazione libera e indipendente dei cittadini, gli articoli pubblicati si sostengono grazie alle vostre pubblicità o offerte. Se ti piace cosa pubblichiamo e hai piacere di contribuire al nostro lavoro, puoi abbonarti al nostro sito con poco più di un caffè al mese oppure con un’offerta a tuo piacere una tantum.

Clicca qui per sostenere OggiNotizie
Clicca qui se sei interessato a pubblicizzare la tua attività nel nostro sito