Paziente di una Rsa genovese vaccinata muore per una emorragia cerebrale

ANZIANI VACCINATI

Art. di Repubblica del 6 Gennaio

Una donna di 89 anni residente in una Rsa genovese è morta per emorragia cerebrale dopo essere stata sottoposta a vaccinazione anticovid. Data la concomitanza degli eventi sono state avviate indagini autoptiche e “al momento non si rilevano nessi causali diretti tra emorragia e vaccino”.

MA VOI CI CREDETE CHE NON C’E’ UN NESSO?
Sicuramente la notizia rimarrà così, non diranno sicuramente se c’è stato un nesso tra emorragia e vaccino, ma siamo già abituati a questo …
Se uno muore perchè caduto dalle scale, è morto di covid a prescindere
Se uno muore perchè è stato vaccinato, non ci sono nessi
.

Lo rende noto Alisa, l’Agenzia ligure per la sanità. L’anziana era stata vaccinata ieri. “Poco dopo la paziente è stata colta da una emorragia cerebrale e da rash cutaneo. La donna è stata trasportata in emergenza al Pronto Soccorso dell’ospedale Villa Scassi, dove è morta questa mattina, fa sapere Alisa.


Clicca qui per ricevere ogni giorno gli articoli che pubblichiamo


Ogginotizie è l’informazione libera e indipendente dei cittadini, gli articoli pubblicati si sostengono grazie alle vostre pubblicità o offerte. Se ti piace cosa pubblichiamo e hai piacere di contribuire al nostro lavoro, puoi abbonarti al nostro sito con poco più di un caffè al mese oppure con un’offerta a tuo piacere una tantum.

Clicca qui per sostenere OggiNotizie
Clicca qui se sei interessato a pubblicizzare la tua attività nel nostro sito