I treni giapponesi che abbaiano

I treni del Sol Levante sono un passo avanti, molto più tecnologici di qualsiasi altro paese.
Ma ultimamaente i cervi creano non pochi problemi ai vagoni nipponici.
Un gruppo di ricercatori dell’istituto di ricerca tecnica ferroviaria di Tokyo, cercando di sviluppare nuove tecnologie per tenere i cervi lontani dai binari ha scoperto che l’abbaiare dei cani riesce in qualche modo allontanare i cervi.

Questo sistema permetterà ai convogli di imitare i suoni dell’abbaiare dei cani ed altri versi che dovrebbero permettere di tenere alla larga gli animali.
Sembrerebbe buffo, ma facendo alcuni test hanno scoperto e mostrato una riduzione del 45% degli avvistamenti di cervi.

I test includevano 3 secondi di bramiti di cervi e 20 secondi di abbaiare di cani. Nonostante la nota puntualità dei treni giapponesi, non sarebbero rari ritardi e sospensioni nelle zone di montagna a causa di collisioni con animali. Gli ideatori sperano di rendere operativo il sistema entro marzo 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *