Eurogendfor: la nuova pericolosissima Polizia Europea – la nuova Gestapo

polizia europea

Ma forse non hanno capito che siamo 60 milioni di Italiani e se scoppia una rivoluzione, passerà alla storia.

E’ un trattato firmato all’unanimità con un solo astenuto.
“I membri del personale di EUROGENDFOR non potranno subire alcun procedimento relativo all’esecuzione di una sentenza emanata nei loro confronti nello Stato ospitante o nello Stato ricevente per un caso collegato all’adempimento del loro servizio”. Gli uomini di una forza armata non sono più soggetti all’applicazione di sentenze della magistratura dei paesi.
Una forza militare che può intervenire tra Spagna, Francia, Italia, Paesi Bassi e Portogallo.
Il Quartiere generale permanente ha sede a Vicenza (Italia)
3. EUROGENDFOR potrà essere utilizzata al fine di:

  • a) condurre missioni di sicurezza e ordine pubblico; 
  • b) monitorare, svolgere consulenza, guidare e supervisionare le forze di polizia locali nello svolgimento delle loro ordinarie mansioni, ivi compresa l’attività d’indagine penale; 
  • c) assolvere a compiti di sorveglianza pubblica, gestione del traffico, controllo delle frontiere e attività generale d’intelligence;
  • d) svolgere attività investigativa in campo penale, individuare i reati, rintracciare i colpevoli e tradurli davanti alle autorità giudiziarie competenti; e) proteggere le persone e i beni e mantenere l’ordine in caso di disordini pubblici; f) formare gli operatori di polizia secondo gli standard internazionali;

Articolo 21 del Trattato di Velsen:
Inviolabilità dei locali, degli edifici e degli archivi

  • 1. I locali e gli edifici di EUROGENDFOR saranno inviolabili sul territorio delle Parti. 
  • 2. Le autorità delle Parti non potranno entrare nei locali e negli edifici senza il preventivo consenso del Comandante EGF. 
  • 3. Gli archivi di EUROGENDFOR saranno inviolabili. L’inviolabilità degli archivi si estenderà a tutti gli atti, la corrispondenza, i manoscritti, le fotografie, i film, le registrazioni, i documenti, i dati informatici, i file informatici o qualsiasi altro supporto di memorizzazione dati appartenente o detenuto da EUROGENDFOR, ovunque siano ubicati nel territorio delle Parti

Fonte: Il giornale della sera


Inserisci la tua Email per essere sempre aggiornato su questo argomento
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *