Dr. Mariano Amici: vinto il ricorso al TAR per l’obbligo vaccinale, presenterò un nuovo esposto per l’utilizzo inutile dei TAMPONI

mariano amici esposto per tamponi

CONTINUIAMO A FAR MATURARE LE COSCIENZE. DENUNCIA COLLETTIVA SUI TAMPONI.
A brevissimo PRESENTERÒ un ESPOSTO, circostanziato e comprovato da documentazione scientifica e da perizia della dott. sa Gatti,del dott.Franchi,del dott.Montanari,del dott. Scoglio, in ordine all’illegittimo uso dei tamponi per diffondere dati allarmanti atti a legittimare l’attuale compressione dei nostri diritti.

DOBBIAMO IMPEDIRE le FALSE diagnosi di morte per covid e le FALSE positività al Covid con conseguenti provvedimenti(DPCM) che hanno creato e creano gravissimi danni alle casse dello Stato nonché ai singoli cittadini, ai professionisti, ai lavoratori, alle attività artigianali, industriali, commerciali nonché a tutto il mondo della scuola. DOBBIAMO attivare SUBITO una DENUNCIA COLLETTIVA circostanziata da presentare alla locale Stazione dei Carabinieri indirizzata alla Procura della Repubblica di competenza. Dobbiamo tutti DENUNCIARE la verità e COSTITUIRCI PARTE CIVILE PER ESSERE RISARCITI DEI DANNI TUTTI SUBITI. La denuncia collettiva (class action) è il sistema che usano i cittadini negli USA ed in Inghilterra per difendersi dai soprusi dello Stato o delle Multinazionali ed hanno avuto grandissime soddisfazioni dai vari Tribunali.

Ho quindi chiesto allo Studio Legale Massafra di predisporre un modello di denuncia da mettere a disposizione GRATUITAMENTE di chiunque voglia insieme denunciare l’abuso per poi potersi costituire parte civile e chiedere il risarcimento di tutti i propri danni. A breve pubblicherò il modello di denuncia. Chi ha sbagliato DEVE pagare e la MAGISTRATURA dovrà ACCERTARE LE RESPONSABILITÀ di chi ha permesso questo SCEMPIO! È ora di dire BASTA! DIFFONDETE E CONDIVIDETE IN MASSA.

Vuoi ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo su questi argomenti?

CLICCA QUI PER SOSTENERE OGGINOTIZIE

Ogginotizie è l’informazione libera e indipendente dei cittadini, gli articoli pubblicati si sostengono grazie alle vostre pubblicità o offerte. Se ti piace cosa pubblichiamo e hai piacere di contribuire al nostro lavoro, puoi abbonarti al nostro sito con poco più di un caffè al mese oppure con un’offerta a tuo piacere una tantum.

CLICCA QUI PER PUBBLICIZZARE LA TUA ATTIVITA’

Se invece hai un attività, puoi scegliere di pubblicizzarla all’interno degli articoli che pubblichiamo ogni giorno. 
In tutti e due i casi riceverai ogni giorno una notifica degli articoli che pubblichiamo. Il tuo contributo ci permetterà di dare ogni giorno un’informazione alternativa a quella unica di regime.