35 mila mascherine vengono donate dalla comunità cinese

35 mila mascherine vengono donate dalla comunità cinese

Dal Piemonte alla Lombardia, la comunità cinese aiuta le regioni più colpite dal virus e dona mascherine, guanti, tute e materiale sanitario
In un momento di grande difficoltà, in cui purtroppo sembrano anche crescere, e dilagare insieme alla preoccupazione anche l’odio razziale e l’ignoranza,

diverse comunità cinesi del nord Italia, pur non dovendo dimostrare nulla, stanno rispondendo alla paura e alla diffidenza con grandissima generosità e azioni concrete per contribuire ad aiutare la sanità delle regioni più colpite dal coronavirus raccogliendo soldi per comprare materiale sanitario e donarlo ad ospedali e al personale medico

pochi giorni fa la comunità cinese di Milano, guidata dall’unione delle scuole cinesi, ha donato alla Regione Lombardia 30mila mascherine a quattro veli, 600 mascherine FFp3, 400 FFp2 e 30mila guanti monouso.

sempre a Milano, l’Unione delle donne cinesi di Lombardia e “Il Filo di Seta” (organo di informazione dell’ambasciata cinese in Italia) ha donato 2.300 mascherine chirurgiche, di cui 2.300 usa e getta e 300 lavabili, al Comitato Regione Lombardia della Croce Rossa Italiana

Questi due gesti di generosità sono stati riportati dall’assessore al Bilancio della Regione Lombardia, Davide Caparini, che nel corso di una conferenza stampa ha voluto ringraziare pubblicamente la comunità cinese per i gesti di generosità.

In Piemonte invece, l’Associazione Nuova generazione italo cinese (Angi), a nome dell’associazione Wenzhounesi Uniti nel mondo ha consegnato all’Unità di Crisi della Regione Piemonte, 6mila guanti monouso, 1900 mascherine, 660 occhiali protettivi e 30 tute monouso. Il materiale è stato consegnato ieri alla Centrale operativa 118 di Grugliasco

allo stesso modo la stessa associazione ha già fatto un’altra donazione simile alla regione lombardia, ed i portavoce dell’associazione precisano che sono solo i primi lotti delle donazioni e che seguiranno altre donazioni per altre regioni italiane in difficoltà

L’assessore regionale alla Sanità del Piemonte ha espresso la gratitudine della Regione per il loro significativo aiuto in questo particolare momento di emergenza sanitaria

e per il senso di responsabilità e collaborazione manifestato in questi giorni attraverso la quarantena spontanea messa in atto dai propri cittadini residenti sul territorio piemontese.

Dei bellissimi esempi di generosità e di voglia di rendersi utili per aiutare durante un emergenza che sta colpendo l’Italia, di cui gli esponenti delle comunità cinesi sono cittadini o abitanti e di cui si sono parte integrante

Un gesto importante, che dimostra quando siano superficiali e poveri gli atti di razzismo o discriminazione che popolano i nostri quotidiani nelle ultime settimane e di come si possa rispondere alla paura con la solidarietà

Art. su https://www.positizie.it

Vuoi ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo su questi argomenti?

CLICCA QUI PER SOSTENERE OGGINOTIZIE

Ogginotizie è l’informazione libera e indipendente dei cittadini, gli articoli pubblicati si sostengono grazie alle vostre pubblicità o offerte. Se ti piace cosa pubblichiamo e hai piacere di contribuire al nostro lavoro, puoi abbonarti al nostro sito con poco più di un caffè al mese oppure con un’offerta a tuo piacere una tantum.

CLICCA QUI PER PUBBLICIZZARE LA TUA ATTIVITA’

Se invece hai un attività, puoi scegliere di pubblicizzarla all’interno degli articoli che pubblichiamo ogni giorno. 
In tutti e due i casi riceverai ogni giorno una notifica degli articoli che pubblichiamo. Il tuo contributo ci permetterà di dare ogni giorno un’informazione alternativa a quella unica di regime.

Cerca Attività

antidolorifico naturale

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.
BANNER sumup3

Eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.